sassuolo oggi quotidiano on line di informazione.
ULTIMA EDIZIONE DEL TG
 

Il rapper sassolese "Malacarne" arrestato insieme ad un collega per tentato omicidio

Il rapper sassolese "Malacarne" arrestato insieme ad un collega per tentato omicidio

domenica 11 febbraio 2018

È sassolese uno degli aggressori di Aldi Shpijati il 22enne albanese, calciatore dell’Arcetana Calcio, accoltellato all’addome dopo un lite a Scandiano, nei pressi della stazione. A finire in manette Emilio Finizio, 36 anni, rapper conosciuto con il nome di Malacarne, originario di Sassuolo e Juri Margini, 20enne di Castelnovo Monti, entrambi residenti a Viano. I due aggressori ora dovranno rispondere di tentato omicidio e porto abusivo d’armi.


 


  • Ristorante Pinti
  • Sassuolo in Vetrina
  • Life 4 Fit - personal training
  • Salmon Trade

  • Estintori Cabrini
  • Fiorano Oggi