sassuolo oggi quotidiano on line di informazione.
ULTIMA EDIZIONE DEL TG
 

La G.E. Trans di Eric Guyot salva lo storico marchio Cdr

La G.E. Trans di Eric Guyot salva lo storico marchio Cdr

mercoledì 7 aprile 2021

Con un’operazione partita a gennaio 2020 e giunta a termine nelle ultime settimane, la G.E. Trans di Eric Guyot ha salvato il trasportatore Cdr, marchio attivo in città da oltre 50 anni. La G.E. Trans ha prima acquisito Cdr e poi Ital Transport, costituendo il gruppo Cdr2. Un’operazione che presentava incognite, ma ora Guyot (in foto) può dirsi soddisfatto: “Rilevare la Cdr, che nel 2018 aveva un fatturato di 4.780.000 euro con 73 dipendenti ma un indebitamento rilevante, non era davvero conveniente. La scommessa è stata vinta salvando anche circa la metà dei dipendenti a chiudendo il 2020 con circa 5 milioni di fatturato complessivo". Dopo la fusione e l'acquisizione di Ital Transport il nuovo gruppo è "casa di spedizioni" e non più trasportatore unico. Le previsioni di Guyot sul futuro prossimo sono positive: “Posso anticipare che, se tutto continua come in questi prima 3 mesi, potremmo chiudere il 2021 con circa 7.700.000 euro di fatturato, oltre il 50% in più rispetto allo scorso anno”.



 


  • Impresa funebre
  • Residenziale Via Alessandrini
  • Volley Sassuolo

  • Fiorano Oggi