sassuolo oggi quotidiano on line di informazione.
ULTIMA EDIZIONE DEL TG
 

Assessore anti green pass, Simeone (PD): “Necessario fare chiarezza”

Assessore anti green pass, Simeone (PD): “Necessario fare chiarezza”

venerdì 10 settembre 2021
di Eleonora Alboresi

Non si placa la polemica che si è scatenata dopo le dichiarazioni anti Green Pass dell’assessore all’istruzione del Comune di Sassuolo Corrado Ruini. Ad intervenire, questa volta, è Filippo Simeone della segreteria Pd cittadina. “Chiediamo di sapere – ha commentato – se l’assessore Ruini sia o meno in possesso del green pass, lo chiediamo per la nostra salute e per il rispetto delle leggi”. A dare lo spunto al dem è stato un incontro di quartiere (occasione che richiede il possesso della certificazione verde) a cui l’assessore avrebbe partecipato. “Le questioni – ha continuato Simeone – sono due: o l’assessore è rinsavito e si è vaccinato (o ha fatto un tampone molecolare) ottenendo il green pass, oppure ci troviamo davanti ad una grande violazione delle norme di contenimento del virus”. Il dem ha poi messo in dubbio la reale compattezza della maggioranza, sollevando la questione che solo il sindaco Menani, e non anche il resto dell’amministrazione, abbia preso le difese del suo assessore. “Da notare – ha concluso Simeone – che Forza Italia da sempre è stata a favore dei vaccini e del green pass. Forza Italia Sassuolo nelle persone dell’assessore Malagoli e dei consiglieri Severi e Capezzera accettano che un proprio assessore sia un no-green pass e che screditi l’importanza della scienza in questo contesto difficile? E gli altri membri della giunta e del consiglio comunale?”.



 


  • Volley Sassuolo
  • Impresa funebre

  • Fiorano Oggi