sassuolo oggi quotidiano on line di informazione.
ULTIMA EDIZIONE DEL TG
 

Ceramica Oscar, la preoccupazione dei lavoratori e delle organizzazioni sindacali

Ceramica Oscar, la preoccupazione dei lavoratori e delle organizzazioni sindacali

giovedì 18 aprile 2019

Dopo la notizia della rinuncia dell’acquisizione della ceramica Oscar da parte di Ecodelta srl, emergono, ora più che mai, le preoccupazioni delle organizzazioni sindacali, delle Rsu, dei lavoratori e delle loro famiglie (circa 80 rispetto ai 96 iniziali) che ormai da sei mesi non hanno alcuna certezza lavorativa. “Nel tempo – affermano i sindacati - si è concretizzata una situazione illusoria per tutti. La mancanza di un piano industriale concreto è stato il primo di molti passaggi infruttuosi fatti dalla Ecodelta a generare nuova incertezza sulla ripresa dell’attività produttiva. Ci preme sottolineare che la sola ed unica responsabilità di avere deciso di abbandonare il percorso di acquisizione della ceramica Oscar dal fallimento è della ditta Ecodelta e non delle organizzazioni sindacali. La vicinanza della fine della cassa integrazione straordinaria, che scadrà il 21 aprile, ci riporta indietro e vanifica tutti gli sforzi sostenuti in primis dai lavoratori, da sei mesi senza alcuna entrata. Le Organizzazioni sindacali, la Rsu ed i lavoratori auspicano una rapida evoluzione dell’attuale situazione, e che si proceda ad attivare tutti i passaggi necessari ed utili che portino alla formale richiesta di altri sei mesi di Cigs per cessazione di attività, ciò anche al fine di dare un minimo di risposta ai lavoratori ancora in forze e, se ne ricorreranno le condizioni, per verificare nel tempo la possibilità di favorire altri potenziali interessati all'acquisizione dell'impresa ed alla salvaguardia occupazionale".





 


  • Salmon Trade

  • Estintori Cabrini
  • Fiorano Oggi