sassuolo oggi quotidiano on line di informazione.
ULTIMA EDIZIONE DEL TG
 

Furto a Madonna di Sotto: bottino scarso per il ladro ma tanta amarezza per i fedeli

Furto a Madonna di Sotto: bottino scarso per il ladro ma tanta amarezza per i fedeli

sabato 27 aprile 2019

“Se rubi Dio ti vede ma ti vedono anche le telecamere”. Conclude con queste parole Alessandro Mareggini, segretario laico della parrocchia in questione, in un post di denuncia e di sfogo via Facebook per un furto avvenuto nella chiesa. Il ladro è entrato nel luogo sacro e prima di commettere il vile gesto si è seduto e ha pregato con tanto di mani giunte, per poi uscire come se niente fosse. Data la somiglianza delle figure registrate dalle telecamere, si pensa che il furfante possa essere la stessa persona che lo scorso maggio aveva saccheggiato le cassette delle elemosine. Questa volta è stata risparmiata la canonica: la refurtiva conta non molto denaro, i danni principali sono stati fatti ad oggetti e arredi. Tanta la rabbia dei fedeli e non solo, espressa in commenti sotto al post.



 


  • Salmon Trade

  • Fiorano Oggi
  • Estintori Cabrini