sassuolo oggi quotidiano on line di informazione.
ULTIMA EDIZIONE DEL TG
 

Da Palemo a Sassuolo: gli studenti rispondono alla chiamata della legalità

Da Palemo a Sassuolo: gli studenti rispondono alla chiamata della legalità

venerdì 24 maggio 2019

I ragazzi dell’istituto superiore Elsa Morante e le classi terza A e B della elementare San Giovanni Bosco hanno marciato da piazzale Della Rosa fino all’aula magna del Volta dove si è tenuto uno spettacolo teatrale con conferenza. In occasione del XXVII anniversario dalla strage di Capaci, la città ha deciso di mostrare la propria solidarietà, partecipando a proprio modo alla manifestazione “#PalermoChiamaItalia”. “Siamo qui uniti - ha spiegato la prof Emilia Accurso, referente del progetto “Educazione alla legalità e competenze di cittadinanza” - per ricordare la memoria, il coraggio e il sacrificio di uomini e donne che hanno sacrificato la propria vita per difendere la Libertà e la Democrazia del nostro paese. Siamo qui per dire no alla mafia, alla criminalità organizzata, per sensibilizzare i nostri studenti ai temi della legalità e promuovere una cultura che si basi sul rispetto delle regole, della cittadinanza attiva e responsabile”. Millecinquecento studenti, inoltre, hanno partecipato al progetto “Nave della legalità” grazie al quale hanno avuto la possibilità di recarsi a Palermo e partecipare in prima persona alle commemorazioni.




 


  • Salmon Trade

  • Fiorano Oggi
  • Estintori Cabrini