sassuolo oggi quotidiano on line di informazione.
ULTIMA EDIZIONE DEL TG
 

Martinelli srl, l’incontro con le istituzioni cancella le speranze degli oltre 50 lavoratori

Martinelli srl, l’incontro con le istituzioni cancella le speranze degli oltre 50 lavoratori

giovedì 18 luglio 2019

Si è tenuto oggi l’incontro tra i vertici della Martinelli Ettore Srl, il sindaco di Sassuolo, i rappresentanti della Regione e i sindacati. La Fiom-Cgil ha chiesto alla proprietà di rendere noto il futuro dell’azienda, dopo le turbolenze dell’ultimo mese che hanno portato al blocco produttivo e al mancato pagamento degli stipendi di una parte di maggio e di tutto giugno. L’azienda ha dovuto così ammettere che la prossima settimana dovrà affrontare delle ingiunzioni di pagamento e che pertanto non solo non può dare nessuna garanzia ai lavoratori sui pagamenti degli stipendi arretrati, ma anche che il futuro è tutto fuorché roseo. Ad oggi, 23 lavoratori sono ancora in forza alla Martinelli, mentre altri 31 sono riusciti a ricollocarsi, nonostante siano ancora in attesa di ricevere gli stipendi mancanti. “Al momento – dichiarano dai sindacati – non sono valse a nulla le richieste di rispetto della responsabilità sociale d’impresa che appare sempre di più un concetto astratto sul quale non è possibile fare affidamento. Pretendiamo che l’amministrazione comunale faccia valere anche il suo peso politico, non limitandosi a prendere atto di una crisi aziendale che produrrà negative ricadute sociali ed economiche sul territorio di Sassuolo”. (Nella foto, il presidio dei lavoratori durante l'incontro)


 


  • Salmon Trade

  • Fiorano Oggi
  • Estintori Cabrini