sassuolo oggi quotidiano on line di informazione.
ULTIMA EDIZIONE DEL TG
 

Il giovane cantautore Domenico Di Puorto accusa Irama di plagio

Il giovane cantautore Domenico Di Puorto accusa Irama di plagio

lunedì 13 gennaio 2020

Domenico Di Puorto, cantautore classe 1999, è recentemente apparso nel programma TV “Le Iene”. Perché? Il giovane, con il supporto di documenti redatti da un perito musicale, accusa di plagio Irama, ex vincitore del talent show “Amici”. “Nel maggio 2016 – spiega Di Puorto – ho scritto il brano “Fuori tutto brilla”, depositato alla Siae nel novembre dello stesso anno. Nel 2017 l’ho fatto arrangiare e ho deciso di tentare la fortuna e inviarlo a diverse case discografiche, tra cui la Newco Management, società che al tempo seguiva anche Irama”. Il 14 febbraio del 2018 la Newco Management risponde al cantautore affermando di non poterlo seguire adeguatamente. Qualche mese più tardi Irama canta “Nera” ad “Amici” e Domenico nota la somiglianza con “Fuori tutto brilla”, il suo brano: “riascoltandola – afferma il 20enne - mi sono accorto di quanto fosse simile alla mia e così l’ho fatta analizzare da un perito musicale che confrontando gli spartiti ha confermato i miei dubbi”. Di Puorto, tramite un avvocato, ha provato a chiedere chiarimenti scrivendo una lettera alla Warner Music Italy e alla Newco Management, non ricevendo risposte. Al momento non c’è una denuncia in atto: “La cosa che desideravo di più era avere un confronto – continua - Da quando è scoppiato il caso diversi avvocati si sono proposti di seguirmi gratuitamente e presto deciderò cosa fare. Potrebbe essere anche stato un caso: sono entrambe canzoni estive, girano sugli stessi accordi… La somiglianza però è davvero troppa”.



 


  • Impresa funebre
  • Marca Corona ceramiche

  • Fiorano Oggi