sassuolo oggi quotidiano on line di informazione.
ULTIMA EDIZIONE DEL TG
 

Un trafficante di droga albanese punta la pistola contro un carabiniere: arrestato.

Un trafficante di droga albanese punta la pistola contro un carabiniere: arrestato.

martedì 7 luglio 2020

Un 32enne albanese, senza fissa dimora ma con la disponibilità di un garage sotto ad un palazzo di via Circonvallazione nord est accanto all'hotel Leon d'Oro, ha reagito all'arresto colpendo con un pugno e puntando una pistola contro un carabiniere. L'operazione, coordinata dal comando provinciale e diretta dal maggiore Camillo Meo, comandante della compagnia di Sassuolo, ha visto impegnati 11 militari che da tempo seguivano le mosse dell'uomo. Ieri a mezzogiorno il blitz appena fuori dal garage, mentre l'albanese tentava di fuggire con una bicicletta. Prima di essere immobilizzato ha sferrato un pugno ad un brigadiere contro il quale ha poi puntato una pistola 7.65, con il colpo in canna. La perquisizione dell'immobile ha fruttato il sequestro di 3 chili di cocaina pura, ancora da tagliare, che al mercato avrebbe fruttato circa 1 milione di euro. Adesso si trova in carcere a Modena a disposizione delle autorità giudiziarie.



 


  • Impresa funebre

  • Fiorano Oggi