sassuolo oggi quotidiano on line di informazione.
ULTIMA EDIZIONE DEL TG
 

La scuola post-lockdown: problemi di spazio per l’elementare Carducci e la media Da Vinci

La scuola post-lockdown: problemi di spazio per l’elementare Carducci e la media Da Vinci

giovedì 23 luglio 2020

I quattro istituti comprensivi sassolesi e gli uffici dell’assessorato alla pubblica istruzione in questi giorni sono al lavoro per “ridisegnare” la scuola post-lockdown e per preparare il rientro degli alunni nel rispetto delle norme al momento in vigore. L’assessore alla pubblica istruzione Corrado Ruini (in foto) ha spiegato come per nidi e materne siano state trovate soluzioni soddisfacenti, mentre si sta incontrando qualche difficoltà sul fronte elementari e medie. In particolare sono stati riscontrati problemi logistici all’elementare Carducci di Pontenuovo, dove c’è stato un aumento degli iscritti e bisogna fare i conti con aule insufficienti e troppo piccole. Per risolvere la questione è stata studiata una soluzione interna al terzo comprensivo, cioè il trasferimento di alcune classi nella vicina scuola elementare San Giovanni Bosco di viale Refice. Non è stata trovata una soluzione interna al primo comprensivo, invece, con un paio di classi della scuola media Leonardo Da Vinci che si trasferiranno alla Ruini di via Mercadante. Per il secondo ed il quarto comprensivo non ci sono particolari problematiche. In questi mesi estivi, come spiegato dall’assessore Corrado Ruini, saranno anche realizzati lavori interni agli stabili, che saranno portati a termine prima del rientro in aula.




 


  • Impresa funebre

  • Fiorano Oggi