sassuolo oggi quotidiano on line di informazione.
ULTIMA EDIZIONE DEL TG
 

Principio di focolaio nell’area verde dell’ospedale di Sassuolo: 15 pazienti positivi

Principio di focolaio nell’area verde dell’ospedale di Sassuolo: 15 pazienti positivi

venerdì 9 aprile 2021

È stato rilevato un principio di focolaio nell’area verde (dedicata ai pazienti internistici a media intensità di cura) dell’ospedale di Sassuolo. A renderlo noto è lo stesso nosocomio cittadino tramite un comunicato stampa, nel quale viene specificato che al momento sono 15 i pazienti positivi (quelli che hanno richiesto la prosecuzione del ricovero, sono stati spostati all’interno di una delle due aree “Covid” già presenti in ospedale). Dagli approfondimenti microbiologici sui tamponi dei pazienti interessati è emersa la compatibilità di tre varianti del virus: classica, inglese e brasiliana. Tutti negativi gli operatori sanitari e dei servizi che accedono all’area verde. L’area accoglie soltanto persone negative al doppio tampone al momento del ricovero, “tuttavia – si legge nella nota dell’ospedale - l’elevato numero dei ricoveri gestiti dalla struttura ospedaliera a cavallo dell’ultimo picco pandemico, ha richiesto, per circa due settimane, l’ampliamento del numero dei posti letto dedicati ai pazienti Covid-positivi interessando anche l’area ‘verde’”. Le positività sono emerse grazie al protocollo di screening adottato nei reparti dell’ospedale, che prevede un tampone al momento del ricovero, la sorveglianza dei pazienti negativi a 48 ore dall’ingresso e, successivamente, ogni 72 ore. Nella nota inviata dal nosocomio viene spiegato come l’ipotesi più probabile è che i primi casi di positività incubassero l’infezione prima del ricovero, risultando però positivi solo al terzo tampone. Per contenere il principio di focolaio sono state adottate misure straordinarie nel reparto, come il posizionamento dei pazienti sospetti in stanza singola e l’ulteriore riduzione delle visite dei parenti (già contingentate ai pazienti terminali e non autosufficienti); è stata eseguita la completa sanificazione delle stanze e di tutti gli altri ambienti all’interno dell’area verde.


 


  • Impresa funebre
  • Volley Sassuolo

  • Fiorano Oggi