sassuolo oggi quotidiano on line di informazione.
ULTIMA EDIZIONE DEL TG
 

Cimitero di San Prospero: 70 mila euro per la messa in sicurezza

Cimitero di San Prospero: 70 mila euro per la messa in sicurezza

giovedì 15 aprile 2021

Questa mattina la giunta comunale ha stanziato 70 mila euro per la messa in sicurezza della copertura del cimitero monumentale San Prospero, chiuso da martedì come disposto da un’ordinanza in seguito ad un sopralluogo di alcuni tecnici. Sgp dovrà affidare l’appalto che dovrà essere ultimato entro 30 giorni dalla data del verbale di consegna dei lavori. I fondi serviranno per sistemare le strutture di copertura del complesso del cimitero, procedendo con la rimozione e sostituzione delle porzioni di manto di copertura ammalorate e rimuovendo e smaltendo elementi di copertura tipo ondulina sottocoppo in fibrocemento contenente amianto (eternit), da sostituirsi con elementi in fibrocemento ecologico. “Anni di incuria e di abbandono hanno purtroppo causato una situazione non più sostenibile e che pone a serio rischio l’incolumità di quanti frequentano il cimitero per far visita ai propri cari – spiega il sindaco Menani - Esistono proposte e progetti di sistemazione che hanno quasi vent’anni ma che nessuno, mai, ha iniziato. Noi in tre giorni, dal sopralluogo effettuato a seguito di un crollo, con la delibera di giunta di questa mattina abbiamo preso di petto la situazione, stanziando 70.000 € per lavori di messa in sicurezza da eseguire in pochissimo tempo, al massimo 30 giorni, dall’affidamento e questo perché vogliamo che il cimitero monumentale San Prospero sia presto nuovamente accessibile e sicuro per chi lo frequenta”.



 


  • Volley Sassuolo
  • Impresa funebre

  • Fiorano Oggi