sassuolo oggi quotidiano on line di informazione.
ULTIMA EDIZIONE DEL TG
 

Per i 25 anni di attività l’Ottica Prisma dona un microscopio ottico all’Ospedale di Sassuolo

Per i 25 anni di attività l’Ottica Prisma dona un microscopio ottico all’Ospedale di Sassuolo

giovedì 29 aprile 2021
di Eleonora Alboresi

Un dono per il reparto di pneumologia dell’ospedale di Sassuolo da parte del patron dell’ottica Prisma, Fabrizio Iaccheri. È stato consegnato oggi pomeriggio da Iaccheri e dalla nipote Sofia Gualandi il microscopio ottico Zeiss “Primostar 3”, dotato di telecamera ad alta definizione, che servirà per le analisi dei campioni bioptici prelevati durante le manovre endoscopiche. Lo strumento ha un valore di 4500 euro. “Ringraziamo di cuore il signor Iaccheri – ha dichiarato il responsabile della pneumologia dell’ospedale, Ercole Turrini - per la donazione del microscopio. Questo strumento va a integrarsi con l’ampiamento e il continuo aggiornamento della tecnologia in uso presso l’endoscopia dell’ospedale e, in particolare, col servizio di broncoscopia che si doterà, a stretto giro, di un nuovo eco-broncoscopio. Grazie alla donazione sarà possibile collaborare in modo sempre più completo ed efficiente con la Rete provinciale di Broncoscopia recentemente attivata”.
“Per celebrare il 25esimo anno di attività della nostra ottica, – ha concluso Iaccheri – che gestisco assieme a mia nipote Sofia Gualandi, volevamo fare qualcosa di utile per la comunità. Conoscendo personalmente ed avendo molta stima per il dottor Turrini abbiamo deciso di donare questa apparecchiatura all’ospedale di Sassuolo per cercare di facilitarne il prezioso lavoro”.



 


  • Impresa funebre
  • Volley Sassuolo

  • Fiorano Oggi