sassuolo oggi quotidiano on line di informazione.
ULTIMA EDIZIONE DEL TG
 

Il premier Mario Draghi in visita al Distretto Ceramico: la mattinata all’Atlas Concorde

Il premier Mario Draghi in visita al Distretto Ceramico: la mattinata all’Atlas Concorde

martedì 1 giugno 2021
di Paolo Braglia

Giornata storica per il Distretto Ceramico, che oggi ha ricevuto in visita il presidente del consiglio, Mario Draghi. La tappa emiliana del premier è partita in mattinata al Tecnopolo di Bologna, per continuare all’Atlas Concorde di Fiorano. Qui il premier Draghi ha preso parte ad una conferenza stampa, insieme al presidente della Regione Emilia-Romagna, Stefano Bonaccini ed il presidente di Confindustria Ceramica, Giovanni Savorani. Ad aprire la conferenza è stato il presidente del Gruppo Concorde, Luca Mussini, che ha fatto gli onori di casa. A seguire sono intervenuti Bonaccini e Savorani, poi l’incontro è stato chiuso dalle parole di Draghi: “È la prima volta che esco da Roma da quando la pandemia ha cominciato ad attenuarsi – ha detto il premier - e quello che si percepisce è un sollievo, un entusiasmo, una voglia di sprigionare le proprie energie produttive, imprenditoriali, la propria visione del mondo, che dà conforto. E questo avviene in un territorio che era un’eccellenza anche prima della pandemia. Tutte le forze che già esistevano, oggi sono la base per ricominciare. In realtà non vi siete mai fermati, ma ora si comincia a vedere anche una visione del mondo che avete di attività produttiva, di esportazione”. Tra gli argomenti toccati nel corso dei diversi interventi anche le infrastrutture, con l’immancabile accenno alla Bretella Campogalliano-Sassuolo. Presenti anche il sindaco di Fiorano, Francesco Tosi e il sindaco di Sassuolo, Gian Francesco Menani.



 


l'arrivo del premier Il premier Draghi e il presidente della Regione Bonaccini Savorani, Mussini e Draghi
  • Impresa funebre
  • Volley Sassuolo

  • Fiorano Oggi