sassuolo oggi quotidiano on line di informazione.
ULTIMA EDIZIONE DEL TG
 

Sassuolo Calcio, mister Dionisi si presenta: “Eredità difficile, per me però è stimolante”

Sassuolo Calcio, mister Dionisi si presenta: “Eredità difficile, per me però è stimolante”

giovedì 8 luglio 2021
di Paolo Braglia

La giornata di oggi segna l’inizio di un nuovo capitolo per il Sassuolo Calcio. Dopo tre stagioni di gestione De Zerbi, la panchina neroverde passa ad Alessio Dionisi. Il tecnico toscano, che ha firmato un biennale con opzione, è reduce dalla vittoria della serie B con l’Empoli ed è alla prima esperienza in serie A.
“So che l’eredità è difficile, impegnativa, per me però è stimolante”, afferma Dionisi, che ha anche avuto modo di confrontarsi con De Zerbi in una telefonata: “Ringrazio il mister (De Zerbi, N.d.R.) perché si è dimostrato disponibile anche con me, l’ho sentito. Devo ringraziarlo anche per il materiale e le risorse umane che troverò perché so di avere a disposizione una squadra che sicuramente ha fatto bene, ma potrà continuare a far bene, abbiamo le risorse per farlo. Starà a me mettermi a disposizione di un gruppo, di una società e una dirigenza all’altezza”. Dionisi vuole partire quindi da quanto di buono fatto negli ultimi anni: “Sarebbe folle da parte mia non cercare di dare continuità a quello che è stato fatto. Questo non vuol dire continuità di posizione in classifica, per continuità parlo d’identità”.
Per Dionisi, come detto, quella con il Sassuolo sarà la prima stagione in Serie A. Un esordio che il tecnico toscano dice di vivere serenamente: “Sono un pizzico emozionato, ma soprattutto molto stimolato”.
Perché Sassuolo?: “Perché hanno scelto loro me e questo è stato molto stimolante. Ovviamente poi per il trascorso del Sassuolo, è una società importante, che sta dimostrando sul campo un’identità. Credo sia la scelta adeguata anche per me, mi sembrava la giusta scelta per cercare di dare continuità al mio percorso”.
Richieste alla società?: “Cercare di dare più continuità possibile anche agli effettivi, ma è quello che vuole la società. Non devo fare delle grandi richieste perché hanno già le idee molto chiare “.

(in foto da sinistra a destra: D.S. Giovanni Rossi, mister Alessio Dionisi, A.D. Giovanni Carnevali)


[hlbSx]
 
[hlbDx]


  • Sporting Club Sassuolo
  • Impresa funebre
  • Volley Sassuolo

  • Fiorano Oggi