sassuolo oggi quotidiano on line di informazione.
ULTIMA EDIZIONE DEL TG
 

Consiglio comunale, Menani risponde all’interrogazione di Severi (FI) sugli allagamenti di giugno

Consiglio comunale, Menani risponde all’interrogazione di Severi (FI) sugli allagamenti di giugno

martedì 27 luglio 2021

Ieri sera nel corso del consiglio comunale, Claudia Severi, esponente di Forza Italia, ha presentato un’interrogazione in merito al nubifragio del 6 giugno. Severi ha chiesto all’amministrazione quali sono state le maggiori criticità riscontrate, quali zone sono state colpite maggiormente, a quanto ammontano i danni provocati dal nubifragio, quali sono gli enti coinvolti nella gestione della rete fognaria, di scolo e idraulica nella quale si sono verificate le criticità e quali azioni si intende mettere in atto per prevenire il ripetersi di problematiche simili. Nella risposta il sindaco Gian Francesco Menani ha specificato che è Hera ad avere in carico reti e impianti per la gestione delle acque meteoriche e dal 2020 anche la raccolta delle acque superficiali. “Il fortissimo temporale del 6 giugno ha evidenziato alcune criticità sulle quali Hera si è prontamente attivata assieme al Comune di Sassuolo”, ha dichiarato il sindaco, che ha poi indicato le aree nelle quali sono state riscontrate le situazioni più critiche, ovvero la zona di via Peschiera, via Monzambano e via Pia. Il 21 giugno Hera ed amministrazione comunale si sono incontrate per un aggiornamento sull’esito delle analisi fatte sulla rete fognaria che serve la zona, concordando le prime azioni: “La prima soluzione adottata è già stata messa in campo realizzando nuove aperture di captazione per le acque piovane (bocche di lupo). Contemporaneamente proseguono gli studi di fattibilità delle altre soluzioni atte a migliorare ulteriormente il deflusso delle acque meteoriche”, ha aggiunto il primo cittadino, che ha poi specificato che “Hera, insieme all’amministrazione comunale, mantiene comunque alta l’attenzione sull’intero sistema di drenaggio urbano, anche attraverso le attività di manutenzione programmata come la pulizia delle caditoie e griglie stradali”. Per segnalazioni è attivo il numero verde del Pronto Intervento Acqua 800.713.900.
(in foto: un allagamento verificatosi lo scorso 6 giugno)


 


  • Volley Sassuolo
  • Impresa funebre

  • Fiorano Oggi