sassuolo oggi quotidiano on line di informazione.
ULTIMA EDIZIONE DEL TG
 

Ospedale di Sassuolo, Guido Ligabue nuovo primario del reparto di radiologia

Ospedale di Sassuolo, Guido Ligabue nuovo primario del reparto di radiologia

lunedì 2 maggio 2022


Nuova guida per il reparto di radiologia dell’ospedale di Sassuolo dopo il pensionamento del dottor Aldo Burani. A succedergli è stato, ad appena 47 anni, Guido Ligabue, già “campione” di un record: per la prima volta in assoluto in Provincia, un primariato ospedaliero è stato affidato a un docente universitario. Classe 1974, Ligabue, infatti, è direttore della Scuola di Specialità di Radiologia UNIMORE. “Ancora una volta – ha dichiarato il Direttore Generale Stefano Reggiani – l’Ospedale di Sassuolo S.p.A. conferma la sua innata capacità di creare sinergie mai viste prima portando a risultati innovativi e inattesi successi”. Una grande soddisfazione anche considerando il fatto che il reparto rappresenta uno dei più dotati a livello provinciale in termini di dotazioni tecnologiche di ultima generazione. Nel 2021 la radiodiagnostica di Sassuolo ha eseguito complessivamente oltre 103mila esami strumentali, di cui 15mila TC e altrettante RM. Negli ultimi 3 anni, inoltre, sono stati investiti in nuove strumentazioni oltre 8 milioni di euro. “Sono estremamente soddisfatto e grato – ha commentato Ligabue - per l’opportunità di potere contribuire a sviluppare ulteriormente l’Unità Operativa di Radiodiagnostica che considero già una realtà sanitaria di primo piano nella provincia e che ora potrà godere di piena collaborazione con l’Università. Per esempio sarà possibile sviluppare ulteriormente attività didattica e di ricerca anche grazie al contributo di giovani Medici in formazione specialistica che cominceranno a frequentare la struttura già dal prossimo mese”.



 


  • Volley Sassuolo
  • Impresa funebre

  • Fiorano Oggi