sassuolo oggi quotidiano on line di informazione.
ULTIMA EDIZIONE DEL TG
 

Una cena del reparto Controllo Qualità della Ferrari a favore della pediatria di Sassuolo

Una cena del reparto Controllo Qualità della Ferrari a favore della pediatria di Sassuolo

mercoledì 11 gennaio 2023

Oltre 50 colleghi del reparto Controllo Qualità Ferrari Auto, tra lavoratori in pensione ed altri ancora in servizio, si sono ritrovati alla Polisportiva Formiginese per una cena volta a raccogliere fondi a favore dell’ospedale di Sassuolo. In particolare, tramite l’iniziativa promossa ed ideata da Fabrizio Remitti assieme ad Enzo Varini, Claudio Bertanti e Carlo Ferrari si è voluto sostenere il progetto “Giocamico” della pediatria sassolese, che prepara bambini e genitori alle operazioni chirurgiche attraverso attività ludiche e ricreative. Grazie alla generosità dei partecipanti e al sostegno dell’azienda T.Erre S.r.l. di Ravarino, storico fornitore del Cavallino Rampante di Maranello, sono stati raccolti e consegnati 1.230 euro.
“Purtroppo – spiega uno degli organizzatori, Fabrizio Remitti – è di questi giorni la triste notizia della scomparsa dell’Ing. Giorgio Carta Satta che fu il precursore, negli anni ’70, del reparto qualità e anche di Giovanni Caselli che seguiva l’attività del laboratorio materiali. Due perdite dolorose per il nostro gruppo, che fino all’ultimo hanno voluto partecipare alle iniziative di beneficenza e che, in questa occasione, vogliamo omaggiare e ricordare con particolare affetto”.
“Per la Pediatria – sottolinea il dottor Claudio Rota, responsabile dell’unità operativa di pediatria dell’ospedale di Sassuolo – è sempre un piacere incontrare la generosità delle persone e delle associazioni del territorio. Una generosità che ci consente di svolgere al meglio la nostra missione e dare corpo a iniziative utili per l’assistenza dei bambini. Grazie di cuore per tutto quello che fate!”



 


  • Impresa funebre
  • Volley Sassuolo

  • Fiorano Oggi