sassuolo oggi quotidiano on line di informazione.
ULTIMA EDIZIONE DEL TG
 

Sassuolo a Monza per allontanare la crisi, Dionisi: “Convinto sia solo un momento di passaggio”

Sassuolo a Monza per allontanare la crisi, Dionisi: “Convinto sia solo un momento di passaggio”

sabato 21 gennaio 2023
di Paolo Braglia

Il Sassuolo domani va a Monza alla ricerca dei primi punti del 2023. Per uscire dal momento negativo, ai neroverdi servirà aggiungere qualcosa alle ultime prestazioni, perché come dice mister Alessio Dionisi i dettagli fanno tanta differenza: “Ne abbiamo parlato, ma non serve solo parlarne – spiega il tecnico neroverde - serve metterci la volontà, perché poi dobbiamo prenderci un episodio favorevole e se in questo momento l’episodio è sfavorevole è per demerito nostro. Anche nella partita precedente ci sono state delle disattenzioni che ci sono costate care”.
La classifica in questo momento deve essere una motivazione in più per fare meglio: “Abbiamo un potenziale migliore della classifica che abbiamo, ma ad oggi dobbiamo accettarla perché ci meritiamo questo per quello che abbiamo fatto – continua Dionisi -, quindi dobbiamo dimostrare di meritare di più. Come? Con le prestazioni e il raggiungimento dei risultati”.
Dopo la sconfitta interna contro la Lazio alcuni sostenitori neroverdi hanno contestato la squadra: “Queste cose per certi aspetti fanno bene agli sportivi. Si gioca anche per i tifosi, quindi quando un tifoso vede che magari le cose potrebbero andare meglio ci sta che in maniera lecita lo dimostri – afferma l’allenatore -. Cercano di manifestare la loro vicinanza alla squadra, e ben venga se vengono a sostenerci allo stadio. Poi, se vogliono spronarci ben venga anche questo”.
In un’intervista a La Gazzetta dello Sport l’A.D. Giovanni Carnevali ha confermato la fiducia in mister Dionisi: “Non nascondo che la società mi ha sempre manifestato fiducia e stima, reciproca ovviamente – continua il tecnico toscano -. È normale che si venga giudicati per i risultati. Io vado avanti perché come ho sempre fatto ci metto la faccia, mi sento il primo responsabile. Poi ho grandissima fiducia nei giocatori e sono convinto che questo sia solo un momento di passaggio. Bisogna viverlo, combatterlo e poi si supererà”.


[hlbSx]
 
[hlbDx]


  • Impresa funebre
  • Volley Sassuolo

  • Fiorano Oggi