sassuolo oggi quotidiano on line di informazione.
ULTIMA EDIZIONE DEL TG
 

Sassuolo in casa Samp per l’ultima trasferta stagionale, Dionisi: “Passa tanto dalle motivazioni”

Sassuolo in casa Samp per l’ultima trasferta stagionale, Dionisi: “Passa tanto dalle motivazioni”

giovedì 25 maggio 2023
di Paolo Braglia

Ultima trasferta della stagione per il Sassuolo, che domani sera sarà impegnato sul campo della Sampdoria per l’anticipo della 37esima giornata. I neroverdi sfideranno una squadra già retrocessa, ma che cercherà di salutare il proprio pubblico nel migliore dei modi: “La prima insidia è la squadra avversaria che giocherà l’ultima partita in casa della stagione in uno stadio caldo e vivo – spiega mister Alessio Dionisi -. La Sampdoria è una squadra diversa in casa e fuori. Sarà una partita non semplice se non l’approcceremo bene, dovremo approcciarla come le gare precedenti. Passa tanto dalle motivazioni, capisco che siamo quasi alla fine, ma mancano due partite e dobbiamo cercare di ottenere il massimo domani”. L’idea di potersi rifare dopo il ko dell’andata potrebbe essere una motivazione in più per i neroverdi: “Pensare alla partita di andata e a quella dello scorso anno a Genova (4-0 per la Sampdoria, ndr) sono tutte cose che dovrebbero darci motivazioni in più oltre a quelle che dovremmo già avere ed abbiamo – afferma Dionisi -. Dopo la gara d’andata c’è stato sicuramente un momento difficile. Il risultato è stato inaspettato, nato da episodi più che dalla prestazione. Dovremo scendere in campo avendo un pochino il dente avvelenato anche per quella partita”. E sul proprio rinnovo, Dionisi aggiunge: “Quando ci saranno novità concrete lo saprete. A piccoli passi stiamo andando avanti, aspettiamo la prossima settimana e vediamo”.

SITUAZIONE
Oltre agli infortunati Armand Laurienté e Agustín Álvarez, nella lista degli assenti per la gara di domani ci sono anche lo squalificato Ruan Tressoldi e Davide Frattesi, non al 100%. “Nulla di particolare – spiega Dionisi in merito alle condizioni del centrocampista -, ha giocato tanto e questa settimana stava un pochino meno bene, abbiamo deciso di non portarlo”. Tra i convocati ci sarà Kevin Bruno, che proprio lunedì ha raggiunto i playoff scudetto con la Primavera.


[hlbSx]
 
[hlbDx]


  • Impresa funebre
  • Volley Sassuolo

  • Fiorano Oggi