sassuolo oggi quotidiano on line di informazione.
ULTIMA EDIZIONE DEL TG
 

L’associazione Star Bene dona un bioimpedenziometro alla diabetologia di Sassuolo

L’associazione Star Bene dona un bioimpedenziometro alla diabetologia di Sassuolo

martedì 28 novembre 2023

L’associazione Star Bene ha donato al servizio diabetologico del distretto sanitario di Sassuolo un nuovo bioimpedenziometro, strumento che misura la composizione corporea in termini di massa grassa, magra e liquidi dei pazienti che sono seguiti dal centro. In mattinata si è tenuto un momento di ringraziamento all’associazione, rappresentata dalla presidente Patrizia Barbolini; presenti anche la direttrice del distretto sanitario di Sassuolo, Federica Ronchetti, la responsabile del servizio diabetologico Daniela Piani e la coordinatrice infermieristica Luisa Buelloni. Il servizio diabetologico del distretto di Sassuolo segue complessivamente 8.698 persone, di cui il 9,3% con diabete di Tipo 1 (fascia d’età media tra i 45 e i 55 anni), l’82% con diabete di Tipo 2 (fascia d’età media 65-75 anni) e il restante 8,7% con diabete in gravidanza o in forme rare.
“Il bioimpedenziometro è uno strumento importante che potrà perfezionare la presa in carico del paziente diabetico – afferma Federica Ronchetti, direttrice del distretto sanitario di Sassuolo -. Si tratta di un'ulteriore testimonianza del lavoro sinergico tra Azienda Sanitaria e associazioni di volontariato a garanzia dei servizi per i cittadini del territorio”. 
“Con questo ulteriore strumento, che implementa le strumentazioni della diabetologia, si è voluto dare alla nostra sanità una ulteriore ricchezza per garantire referti sempre più precisi e, quindi, la possibilità di essere curati meglio – dichiara  la presidente dell’associazione Star Bene, Patrizia Barbolini -. Come associazione cerchiamo da sempre di fare il possibile sulla base delle nostre forze. Ci tengo a ricordare che questo dono non sarebbe stato possibile senza il prezioso contributo dell’associazione degli Acetai che cura l’acetaia comunale al Castello di Montegibbio e l’ulteriore aiuto dell’associazione diabetici di Sassuolo”. 



 


  • Volley Sassuolo
  • Impresa funebre

  • Fiorano Oggi